Spedizione gratis in Ticino per acquisti superiori ai 50CHF.
Spedizioni nel resto della Svizzera 20CHF.

Grand Cru Clos de la Roche 2017

Georges Lignier & Fils

Prezzo di listino SFr. 150.00

Imposte incluse

Annata 2017 AOC

Uve: 100% Pinot Nero

Zona di produzione: La Côte de Nuits

Terreni: L'ultima modifica dell'area per la denominazione da parte dell'Istituto Nazionale delle Denominazioni d'Origine risalgono al 1971 per attestarsi a 16 Ha 90 a 27 ca. condiviso da 30 territori. Ogni anno si producono circa 400 ettolitri o 50.000 bottiglie. La nostra superficie è di 1 Ha 05 ae per una produzione annua di 37 ettolitri (5000 Bottiglie). Il vigneto è gestito secondo metodi che rispettano appieno il terreno e la pianta. Il terreno è argilloso-calcareo, terriccio (30 cm) sulla roccia. La dimensione ottenuta è di tipo Guyot semplice.

Vinificazione: la vinificazione della vendemmia diraspata all'80% viene effettuata in tre fasi:
- Macerazione prefermentativa a freddo da 3 a 5 giorni
- Trasformazione del mosto in vino da 4 a 5 giorni
- poi 3-4 giorni per finalizzare l'estrazione dei materiali solubili (tannini, antociani, ecc ...) e consentono una buona combinazione di esso.
Dopo la pressatura, il vino nuovo viene posto direttamente nelle botti di rovere da 228 litri. (Nessun nuovo barile per preservare il frutto e l'espressione del Pinot Nero). Durante un periodo di riproduzione di 18 mesi in rovere si effettuano 2 travasi per eliminare le fecce. Infine l'imbottigliamento viene da noi effettuato nel luogo di produzione.

Potenzialità di invecchiamento: 10-25 anni.

Gradazione alcolica: 13.30% vol.

Note di degustazione: colore rosso intenso. Profumo molto fruttato e potente che ricorda la noce e la violetta. Aroma di legno umido, ciliegie. Questo grand cru è spesso il più robusto dei vini da terroir di Morey-Saint-Denis che gli conferisce un tocco più rustico nei tannini e gli permette di invecchiare più di altri.

Abbinamento: la selvaggina sarebbe un ottimo accompagnamento a questo grande vino. Questo grande vino ha un'attitudine particolarmente adatta all'invecchiamento. Sono necessari 10 anni dalla vendemmia per il pieno sviluppo di questo Clos de la Roche Grand Cru. Con le migliori annate, possiamo, senza rischi, gustarcelo anche 25 anni dopo senza alcuna distorsione; un leggero deposito si formerà con gli anni.

Temperatura di servizio: 18°C

Dico di questo vino: Tasting score DECANTER: 95 by Tim Atkin“scents of rose and succulent red berry fruit and a fine texture and weight with spicy, perfumed oak”.