Spedizione gratis in Ticino per acquisti superiori ai 50CHF.
Spedizioni nel resto della Svizzera 20CHF.

Chambolle-Musigny 2018

Georges Lignier & Fils

Prezzo di listino SFr. 49.00

Imposte incluse

Annata 2018 AOC

Uve: 100% Pinot Nero

Zona di produzione: La Côte de Nuits

Esposizione: est

Terreni: la zona di produzione di questa denominazione comune è di 100 Ha che producono mediamente 3600 Hl (4700 bottiglie) di vini rossi. I terreni vengono cosparsi di ciottoli e ghiaia che influenza la flessibilità della denominazione. Questi terreni sono molto ricchi di ferro. Le viti vengono curate secondo metodi che rispettano al meglio il suolo e la pianta.

Vinificazione: la vinificazione della vendemmia diraspata all'80% viene effettuata in tre fasi:
- Macerazione prefermentativa a freddo da 3 a 5 giorni
- Trasformazione del mosto in vino da 4 a 5 giorni
- poi 3-4 giorni per finalizzare l'estrazione dei materiali solubili (tannini, antociani, ecc ...) e consentono una buona combinazione di esso.
Dopo la pressatura, il vino nuovo viene posto direttamente nelle botti di rovere da 228 litri. (Nessun nuovo barile per preservare il frutto e l'espressione del Pinot Nero). Durante un periodo di riproduzione di 18 mesi in rovere si effettuano 2 travasi per eliminare le fecce. Infine l'imbottigliamento viene da noi effettuato nel luogo di produzione.

Potenzialità di invecchiamento: 2-10 anni.

Gradazione alcolica: 12.8% vol.

Note di degustazione: colore rosso. Nella loro giovinezza, gli aromi dei lamponi dominano, ma si possono percepire anche altri frutti rossi, poi con il tempo, lasceranno il posto ad altri odori e sapori.

Abbinamento: Si abbinano perfettamente a carni bianche o arrosti. I vini di Chambolle sono molto morbidi onservando pure un’ottima qualità d’invecchiamento; per questo motivo sono piacevoli già dal 2 ° anno.

Temperatura di servizio: 17°C

Dicono di questo vino: Score: 17+ (Jacis Robinson): “fruit clarity with a snappy liquorice complexity on the finish. Not quite austere, but certainly savoury. Bound to mellow with time. CONVINCING”. Jancis Robinson in the mid-1980s become the first MW (Master of Wine). Jancis Robinson's wine scores on Wine-Searcher:Score range: 9.5 – 20 points.